Lancio progressioni personali in branco

DESCRIZIONE

E’ giunto il momento di partire per le vacanze invernali di branco, progettate a puntino per il lancio delle progressioni personali sul racconto “ La caccia di Kaa”.
A disposizione dello staff 3 giornate piene(dal 2 al 5 gennaio ’12) strutturate sul racconto che viene diviso in tre parti da spalmare nelle giornate. Il primo pomeriggio iniziamo il racconto, ma continuando il buono proposito fissato quest’anno scopriamo assieme al branco un nuovo canto giungla “La caccia di Kaa” e cerchiamo di impararlo cantandolo prima di ogni racconto.

Quindi eccoci pronti a lanciare il gioco delle prede, ma da quest’anno cercheremo di far cacciare ad ogni lupo le sue prede autonomamente, dall’avvistarle a cacciarle, quindi è necessario un brusco taglio con le prede vecchie degli anni passati consigliate dai vecchi lupi: chiediamo ai nostri lupetti, dopo aver ascoltato che Mowgli ha imparato la legge e qualche parola maestra, di prendere il vecchio foglio delle prede e di consegnarlo a Bigio, il quale uno alla volta li brucia tutti! Ecco fatto il brusco taglio!

Ora il branco viene diviso in squadre per cacciare a un grande gioco, le squadre vengono formate in base alla tappa raggiunta: quindi i cuccioli giocheranno assieme, i lupi della legge che cacciano per diventare lupi della rupe formano la seconda squadra, infine i lupi della rupe che cacciano per diventare lupi anziani sono la terza squadra (i pochi lupetti già lupi anziani giocheranno con la terza squadra).

A ciascuna squadra viene consegnato un nuovo foglio delle prede (quello che nel nostro branco è utilizzato per segnarle nel quaderno di caccia) completamente vuoto, e vincerà la squadra che per prima riuscirà a trovare i 4 personaggi giungla delle prede e a superare le prove proposte da ogni personaggio i quali firmeranno la preda alla squadra solo se supereranno la prova.
Le prove ovviamente sono state preparate da ogni personaggio in base alla squadra e al tipo di preda, per i cuccioli saranno giochi o prove molto semplici, fino ad arrivare ai lupi della rupe che troveranno prove più complesse della loro portata.
I vecchi lupi si sono divisi ai 4 punti di Akela, Baloo, Bagheera e kaa e i lupi devono cercarli, un bel cartellone con sopra la figura del personaggio con relativa parola maestra indica il punto di ogni preda. Quindi le tre squadre in contemporanea si lanciano in caccia.

Alla prova di Akela sono proposte tre prove: ai cuccioli una sfida a guardasi negli occhi senza ridere per un tot ti secondi, ai lupi della legge una sfida a pictionary con parole da indovinare che sono vari tipi di carattere, ed ai lupi della rupe una sfida a tabù con parole da indovinare sempre su tipi di carattere o comportamenti.

Alla prova di Baloo per ogni squadra c’è un messaggio da decifrare con un codice fantastico, per i cuccioli si tratta del motto, la legge per i lupi della legge e la parola maestra di Kaa e Bagheera per i lupi della rupe.

Al punto di Kaa ci si diverte con le abilità: i cuccioli devono essere tutti in grado di fare il nodo delle scarpe, ai lupi della legge si chiede di imparare a iniziare uno scoubidou, ed ai lupi della rupe vengono proposti dei giochi rompi capo da risolvere.

Infine da Bagheera ci si misura sulla forza fisica. Infatti ai cuccioli viene chiesto di fare delle capriole, ai lupi della legge un percorso a ostacoli, e quelli della rupe di saltare la corda prima da soli poi a coppie.

Dopo un oretta di gioco tutte e tre le squadre hanno concluso tutte le prove, quindi, dopo una meritata merenda, viene consegnato ad ogni componente delle squadre un nuovo foglio delle prede completamente vuoto, ed ora senza spiegare troppo gli consigliamo a tutti di cacciare le loro prede.
Ovviamente, come ci aspettavamo, qualche dubbio tra i lupi è subito sorta, ma da quel momento ognuno avvistava le prede da solo. Cosi in ogni momento delle giornate seguenti tutti erano attenti (o quasi!) ad avvistare le loro prede magari anche con qualche dritta dei vecchi lupi se era necessario.

Cosi le altre giornate sono trascorse continuando il racconto, con relativi giochi a tema sfruttando l’ambiente e soprattutto la neve (un ottimo momento d sfogo per il branco! ) e sempre leggendo alla fine di ogni gioco dopo il racconto dei versetti di vangelo legati con quanto ascoltato e fatto.

In questi giorni di campo abbiamo lanciato una attività manuale ai nostri lupi, realizzare tutti un pitone delle rocce come kaa con la tecnica giornali e vinavil.

NODI CRITICI

Il problema più grosso era quello di riuscire a cambiare il gioco delle prede rispetto gli anni passati, ma visto che tutti hanno avvistato almeno una preda e ben 4 cuccioli hanno fatto la promessa crediamo che il messaggio sia passato.

OSSERVAZIONI VARIE

Alle vacanze di campo invernali sono stati presentati al branco gli aiuti r/s di quest’anno, Chil e Wantolla. Per presentarli il primo giorno è stato fatto un semplice gioco stile indovina chi tra due squadre che potevano fare una domanda per volta ai due aiuti per cercare di capire che personaggio fossero. Il campo è stato un momento per far sperimentare anche agli r/s il racconto raccontato, ovviamente a loro è stato proposto di fare il racconto della buona notte.

Ogni giorno venivano premiate le sestiglie con le camere più ordinate e pulite con delle coccarde di merito (che erano i 4 personaggi delle prede più Mowgli) e a chi era disordinato quelle di demerito (delle Bandar che ironicamente li incitavano a essere ancora più disordinati).

FOTO

Di seguito trovate qualche foto del campo: sull’attività manuale, alcuni momenti della cerimonia delle promesse, i cartelloni dei personaggi usati per il gioco delle prede e le coccarde per l’impegno delle camere…

Annunci
Categorie: Sarnico 1 | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.